Alessandra risponde a Claudia

CLAUDIA

Difficile riuscire a Comunicare così. Sembra di vivere in un mondo apatico dove nessuno sente come stai veramente.


ALESSANDRA

Cara Claudia, se "prima" potevamo percepire dei confini invisibili nella nostra vita sociale, ora siamo pieni di barriere visibili, i muri delle nostre case, i plexiglass nei negozi, le mascherine sulle nostre facce, che non riusciamo più a riconoscere o decifrare bene e nemmeno a esprimerci al meglio. Sì, è difficile comunicare così. Mesi fa ho letto un post in cui si davano consigli per aiutare a comunicare con la mascherina, accentuando la mimica degli occhi e la gestualità delle mani: eravamo all'improvviso in un mondo che non sapeva più come esprimersi e piano piano sta cercando di trovare un nuovo modo e noi siamo attori senza copione di questo spettacolo della storia. La quarantena, il distanziamento, la paura per qualcosa di sconosciuto e pericoloso ci hanno portato a chiuderci, oltre che nelle nostre case, anche in noi stessi, quasi come se le nostre relazioni dipendessero dai luoghi dove potevamo viverle, ma i legami che abbiamo costruito restano solidi al di là di queste difficoltà. Claudia, ricorda che la tua fatica è la stessa di tanti, ma spetta a ognuno di noi la scelta di come sentirsi: dai fiducia a chi ha mostrato difficoltà nell'ascoltarti perchè dentro aveva un frastuono di emozioni; dai fiducia alla tua ricchezza interiore che può sollevarti in ogni momento di crisi. Le crisi per essere superate hanno bisogno di creatività e possono farci tirare fuori il meglio di noi creando opportunità inaspettate.

Un abbraccio.

11 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Claudia scrive ...

Difficile riuscire a Comunicare così. Sembra di vivere in un mondo apatico dove nessuno sente come stai veramente.

Alessandra risponde a Marty

MARTY Purtroppo mai come in questi mesi mi sento isolata dal mondo. Non avevo molte uscite prima della pandemia, ma ora sono diminuite drasticamente. L'unico momento per scherzare, ridere, piangere e

Marty scrive...

Purtroppo mai come in questi mesi mi sento isolata dal mondo. Non avevo molte uscite prima della pandemia, ma ora sono diminuite drasticamente. L'unico momento per scherzare, ridere, piangere e provar

RIMANI IN CONTATTO

  • w-facebook
  • Bianco Instagram Icona
  • Bianco YouTube Icona

Prendi visione della nostra "Informativa sulla privacy"