Sara scrive ...

Nella mia scuola si sta oltrepassando il limite.

Sono sempre andata bene a scuola ma quest'anno con la DAD non riesco più a star dietro allo studio. Le mie crisi di panico e ansia sono aumentate perché i professori fanno verifiche inconcepibili! Abbiamo dovuto fare una verifica in 15 minuti, con 6 domande aperte nelle quali bisognava scrivere almeno 10 righe per ognuna. Non erano domande dirette, ma tutte domande di ragionamento e che richiedevano una rielaborazione.. Oppure una verifica con 5 pagine di esercizi di economia (situazione patrimoniale, partita doppia ecc..) da svolgere in 7 minuti!!!

Oltre a ciò bisogna anche considerare l'ansia, c'era il panico nei miei occhi e in quelli dei miei compagni, la paura di non farcela in tempo e molti di noi sono stati fregati dalla fretta che ci hanno messo i professori!! È giusto che il professore si tuteli, ma deve anche dare la possibilità all'alunno di poter dare il meglio!

21 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Prof.Mantegazza risponde a Sara

SARA Nella mia scuola si sta oltrepassando il limite.. Sono sempre andata bene a scuola ma quest'anno con la DAD non riesco più a star dietro allo studio. Le mie crisi di panico e ansia sono aumentate

Prof.Mantegazza risponde a Nicola

NICOLA La cosa più difficile delle verifiche on line è che i professori ci distraggono in continuazione. Ci chiedono se abbiamo le videocamere accese, dove stiamo guardando, se parliamo con qualcuno,

Nicola scrive ...

La cosa più difficile delle verifiche on line è che i professori ci distraggono in continuazione. Ci chiedono se abbiamo le videocamere accese, dove stiamo guardando, se parliamo con qualcuno, se c'è

RIMANI IN CONTATTO

  • w-facebook
  • Bianco Instagram Icona
  • Bianco YouTube Icona

Prendi visione della nostra "Informativa sulla privacy"